A Catania ortopedici a confronto sulla gestione del trauma pelvico



“La gestione del trauma pelvico dall’urgenza alla sintesi definitiva”. Questo il titolo di un incontro scientifico organizzato dall’Asoto, Associazione siciliana ortopedici traumatologici ospedalieri, che si svolgerà a Catania, al Grand Hotel Baia Verde, sabato 9 aprile. Responsabile scientifico dell’evento è Giancarlo Salvo, dirigente medico dell’Unità operativa complessa di ortopedia e traumatologia dell’Azienda ospedaliera Cannizzaro di Catania; supervisore è Gianfranco Longo, primario nella stessa struttura sanitaria.

L’evento rivolto agli specialisti sarà utile a inquadrare i pazienti con frattura della pelvi, ovvero del bacino. Attraverso l’esposizione di otto casi clinici, verranno passate in rassegna le tecniche di fissaggio esterno, instabilità anteriore e posteriore, fissazione spino-pelvica, i casi di politrauma e come trattare i casi in urgenza e dopo.

L’obiettivo del corso è chiarire tutti gli aspetti legati a questo tipo di lesioni, a volte complesse da gestire, individuando i percorsi diagnostici e terapeutici nei pazienti con trauma della pelvi, fino alle peculiarità delle fratture più complesse.

Segreteria organizzativa dell’evento a cura di Biba Group

Fonte: Oggi Salute 08 aprile 2022


4 visualizzazioni0 commenti